Mobile Party: è iniziato tutto da…Roma!

Mobile Party: è iniziato tutto da…Roma!
banner evento - Mobile Party: è iniziato tutto da…Roma!

Il 17, 18, 19 Dicembre verrà trasmesso in diretta streaming su Youtube e Twitch un evento speciale, dedicato alla beneficenza: Mobile Party torna più divertente che mai e con un carattere esclusivamente online, al fine di raccogliere soldi per un’associazione a supporto e ricerca dell’oncologia infantile: i più amati youtuber della community italiana, squadre internazionali e la community stessa si sfideranno, giocheranno assieme e si divertiranno per tre serate consecutive per raccogliere soldi e sostenere la buona casa dell’associazione “Io, Domani”.

Ma come nasce Mobile Party? Di cosa si tratta?

Il mondo mobile

Mobile Party nasce con l’intento di rispondere ad un’esigenza specifica della community dei giochi mobile, spesso poco considerati a livello di eventi e manifestazioni dedicate. Titoli come Brawl Stars, Clash Royale e Clash of Clans hanno un grande seguito in termini di download e giocatori: Mobile Party li riunisce tutti sotto l’insegna del divertimento, della sana competizione e dell’amicizia.
Per questo motivo Mobile Party segue da vicino il mondo dei videogame mobile, rimanendo un punto di riferimento per tutta la community italiana.

La prima edizione

L’evento di beneficenza invernale è il primo totalmente online, trasmetto in diretta streaming, ma in realtà è il secondo Mobile Party organizzato nel 2019.
Il primo, tenutosi nella sala LAN romana RedStar Gaming, ha occupato un intero weekend di fine Luglio ed ha coinvolto gamer di tutte le età e provenienti da tutta Italia in sfide “schermo a schermo”, raccontate dalla voce conosciuta di Youtuber come Gigi, Mattiz, Grax e Nemos.

Adulti e ragazzi si sono divertiti a colpi di mosse speciali e truppe sul campo, mentre gli Youtuber hanno coinvolto tutti con un ritmo incalzante e divertito. Oltre ai tornei gratuiti di Brawl Stars e Clash Royale, con premi ufficiali Supercell per i vincitori, le migliori squadre italiane di Clash of Clans hanno dato spettacolo in uno showmatch preparativo alle finali europee.

La grande community

I numeri parlano di una partecipazione incredibile ed una voglia di far community fuori dall’ordinario: più di 2000 persone, tra i presenti a Roma e i fan che hanno seguito in diretta streaming l’evento, hanno tifato per i loro beniamini e si sono confrontati direttamente con gli Youtube. I tornei stessi, gratuiti, si sono riempiti in pochissimi minuti dopo l’apertura delle iscrizioni.

Dopo il successo del primo Mobile Party non vediamo l’ora di replicare con il secondo! Non perdetevi l’evento natalizio mobile dell’anno! Seguite l’evento ufficiale su Facebook per rimanere sempre aggiornati e non perdere il calendario degli Youtuber e dei tornei.

Lascia un commento

error: Contenuto protetto!