Ciao Capo! Mi spiace non puoi Copiare i contenuti del TheLastWar!

Come sprecare risorse e difendere l’elisir nero! | TheLastWar

Come sprecare risorse e difendere l’elisir nero! | TheLastWar

Ed eccoci ritornati con un nuovo articolo vecchio stampo, dopo le interviste a Tenma e Pixel e l’evento della friendly war. In questo articolo vi spiegherò come sprecare risorse e difendere l’elisir nero da spendere per l’upgrade degli eroi. Partiamo dal presupposto che in questo articolo si parlerà di spreco di risorse, quindi se sei ancora nella fase di maxing e stai upgradando truppe e strutture, questo articolo non fa per te.

Viceversa se hai migliorato ogni struttura possibile del tuo villaggio e sei nella fase finale dove proteggi il deposito di elisir nero per l’upgrade di Re e Regina, sei nel posto giusto. Vi darò tutta una serie di consigli per sprecare e buttare risorse, in particolare oro ed elisir in modo da impedire agli avversari di venire a fare razzie nel vostro villaggio.

Partiamo dall’elisir rosa: una volta completate le ricerche all’interno del laboratorio e le varie migliorie, quando vi mancheranno solo Re e Regina da portare al lv30 (se siete th9) 40 (th10) o 45 (45 th11) potrete impiegare l’elisir per addestrare truppe costosissime da donare in war o a tutto il clan, così unirete l’utile al dilettevole: aumentando le donazioni e sprecando contemporaneamente risorse.

Per quanto riguardo l’oro invece, per impedire che l’indicatore arrivi al massimo , potrete “giocare” con la statua dei pekka. Mi spiego meglio, nello shop esiste una statua dal costo di 1 milione di monete d’oro; una volta acquistata potrete decidere di rivenderla (vi verranno rimborsati solo 100K), e ripetere questo giochetto all’infinito così una volta che avrete eseguito questa procedura 4,5 volte avrete sprecato 4,5 milioni di monete d’oro.

Per difendere il deposito di elisir nero, innanzi tutto dovrete studiare e attivare una base che permetta di difendervi in modo adeguato, possibilmente una base larga che farà girare tutte le truppe avversarie allontanandole quanto più possibile dal deposito di elisir nero.

Spero che i consigli di oggi vi siano o vi possano servire, in attesa dell’implementazione del mercato o di una modalità che permetta lo scambio delle risorse bisogna inventarsi questi cavilli.