articolo a cura di: Walterino

Proprio così, per mia personale esperienza posso pronunciare questa frase, che un gioco di guerra possa unire persone, far nascere legami nella vita di ogni giorno. Il bello di un gioco come Clash può essere anche questo.

Far parte di un clan, non giocare solo per se stesso ma parte attiva di un gruppo. Condividere in chat la gioia di una vittoria ma anche analizzare gli aspetti della sconfitta coi propri compagni. E quando si crea un gruppo può capitare che crescano dei legami che possono portare ad amicizie anche al di fuori di quella chat.

maxresdefault 1024x576 - Friends&Family: l'esperienza di Walterino su Clash of Clans

Giusto per non farci dimenticare che non siamo solo un nome in una chat, ma persone con cui ci si può confrontare, con cui sorridere ed a volte far nascere amicizie vere o legami sentimentali come capitato nel mio clan. È ciò che unisce a rendere ancor più bello Clash, come per esempio i tanti eventi che spesso ci vengono proposti dalle community e che dovrebbero unire tutti sotto la stessa bandiera.

E non scordiamoci di chi dedica del tempo e ci mette passione per portarci questi eventi sui social. Tutto questo insieme di persone e di cose, ci può far sentire uno “spirito di famiglia”; ed a volte un gioco di guerra fa nascere anche dei bei fiori.


Segui il TheLastWar

📲Link Sitohttps://www.thelastwar.it/     
🆕Seguici su Telegramt.me/thelastwarblog    
🔔Seguici su Facebookhttps://www.facebook.com/thelastwarblog 
📢Seguici su  Instagramhttps://www.instagram.com/thelastwar.it/

Christian Cagnazzo
chri97c@gmail.com
Ciao mi chiamo Christian e sono il fondatore e amministratore del TheLastWar, blog nato nel lontano 2016 con tema principale Clash of Clans! Enjoy