0 2 - Alla scoperta di Legend: tra una domanda,un video e una considerazione!

Da quando ho aperto il blog sono sempre stato un sensibile “osservatore della realtà“: ho cercato di utilizzare al massimo, quelle che sono i miei strumenti per “aiutare” youtuber piccoli/medi, progetti o semplici gruppi che non hanno l’attenzione che si meritano.

Così in questo anno di vita (del blog ovviamente lool), ho avuto tanti ospiti graditi: a cominciare da Pixel17 creatore e moderatore di ITALY9, Tenma degli ABSOLUTEANONIMA uno dei pochi pro-player italiani di Clash of Clans, ho dato spazio ai ClashBros una coppia di fratelli con la passione per Clash e Youtube e per ultimo ma non per ordine di importanza, ho intervistato Zenak 2.0 con la quale ancora “lavoro” e collaboro.

Ma perchè allora questa lunga introduzione? Ecco ci arrivo subito: oggi vi presenterò un nuovo Youtuber che fornito di passione e tanto tempo libero, posta settimanalmente tutta una serie di video, dal nome TheLagendGaming. (Qui il link del suo canale)

Attenzione: Ci tengo ad informarvi che da oggi si attiva anche una collaborazione tra il TheLastWar e Legend, quindi se troverete dei suoi video come supplemento dei nostri articoli, sappiate che fa tutto parte di questa collab. da ambo le parti. Cercheremo di realizzare di tanto in tanto, “contenuti a tema” dove il mio articoli si servirà del contenuto multimediale gentilmente offerto da Aker e incorporato nel blog.

Detto questo, sono fedele al titolo che recita “alla scoperta”, per questo vi lascio all’intervista che Sergio mi ha concesso, linkandovi in fondo all’articolo, l’ultimo video caricato sul suo canale YouTube.


Chriss: Ciao Legend benvenuto, dicci chi sei, cosa fai nella vita e come occupi il tuo tempo libero!

RISPOSTA) “Salve  a tutti, mi chiamo Sergio Cannizzo, vengo da Palermo ed ho 20 anni.                Ho appena finito la scuola, mi sono diplomato, e nel tempo libero mi piace o guardare film e serie tv, o viodegiocare.”

2) Autopresentazione fatta, ora possiamo spaziare sul primo argomento sul quale intendo concentrarmi: YouTube. Parlaci della tua esperienza sul tubo, da quando ci sei dietro, quanto tempo “ci perdi” e se ti ritieni una parte attiva della community del gaming italiano.

R) “Conosco la piattaforma di YouTube ormai da anni e anni, e un giorno della scorsa estate (nel     2017) ho deciso di aprire un canale tutto mio. Al momento ho deciso di dedicarci un tempo abbastanza preciso, quello che mi permette di creare 3 video settimanali. Come per tutti ogni gioco o contenuto richiede una diversa fetta di tempo per la creazione. Al momento per ciò che porto, richiede circa 1 ora tra registrazione ed editing (senza contate rendering o carimento)“.

3) Scorrendo i tuoi ultimi video, non si può non notare come Clash of Clans sia quasi una costante che ritorna spesso. Da quanto ci giochi? Pensi che questo gioco possa rinnovarsi per un paio di anni o che sia quasi conclusa la sua parabola evolutiva?

R) “Ora come ora è evidente che l’unico gioco sia Clash of Clans, ci gioco ormai da circa 4 anni.         (dal 1 account). Come gioco ha avuto il suo picco di popolarità,che adesso sta scemando..ma credo che possa ancora offrire moltissimo ai giocatori nuovi e non, in particolare adesso che abbiamo ricevuto una vera e propria sicurezza, della futura uscita del Th12.”

4) Oltre a Clash of Clans, hai altre passioni video-ludiche? Quali altri giochi ti stanno appassionando ultimamente?.

R) “Si, direi che Clash of Clans nella mia esperienza videoludica sia solo la punta dell’ iceberg.           Al momento oltre che sul cellulare, gioco molto anche sulla console, in particolare sono preso dai giochi tutt’ora di moda come Raimbow 6  Siege, Fortnite, ma anche minori, come Rocket League, The Binding of Isaac e molti altri titoli.”

5) Da quando Supercell ha venduto le quote di maggioranza a Telcent Gaming, l’azienda ha recentemente massificato le misure di sicurezza avviando una vera e propria guerra contro chi usa software di terze parti, bot o semplici programmi malevoli che posso alterare il gioco. Cosa ne pensi di tutto ciò? Hai fatto uso in passato di questi software o sei sempre stato un FP (Fair player, ndr)

R) “Sono completamente favorevole alle misure apportate da Supercell, è innegabile che               questi software abbino inciso sul gioco, come per esempio sulla diffusiose di alcune strategie d’attacco. Ma d’altra parte trovo ingiusto usarli, e comunque credo tolgano anche una certa sfida o contenuto al giocatore che li utilizzi. Ho conosciuto alcuni di questi software, molto diffusi ma ho sempre evitato il loro utilizzo: in primis perchè dalla mia esperienza sapevo già andasse contro le linee guida di qualsiasi gioco,  poi, proprio perchè li ritengo inutili per il fatto che privassero il giocatore di un’esperienza che invece cercavo.”

6) Cosa ne pensi del mondo di Clash of Clans su YouTube italia? Mi spiego: è un gioco trattato e “portato” dai vari Youtuber grandi o rimane un titolo di nicchia portato avanti da pochi grandi e dal resto dei “piccoli giocatori”?

R) “Credo che su YouTube nessuno ha il divieto di portare un gioco o un contenuto. Ricordiamoci che gli YouTuber “Grandi” sono stati anche piccoli, in passato… Per questo motivo ho iniziato a fare video senza l’obiettivo degli iscritti, ma bensi col solo obiettivo di portare contenuti, che cerco di inserire in ogni video.Sicuramente quei pochi “Grandi” rimasti contribuiscono a tenerlo il più visibile possibile, ma ogni video sul Tubo aiuta un gioco come Clash a rimanere di moda fin quando qualcuno guarderà i video, che sia di un “grande” o un “piccolo” canale.”

7) Cosa manca oggi secondo te a Clash of Clans? Esponi le tue idee o quello che pensi manchi a questo gioco.

R) “Nell’ultimo periodo sicuramente ci sono stati sempre più passi avanti, stanno aggiungendo sempre più contenuti, forse la mancanza di roba da fare adesso è più che mai assente.              Quindi mi reputo fortunanto ad avere la Supercell che cerca sempre di migliorare il gioco e         aggiungere attività da fare, ora come ora non direi che manchi qualcosa, anzi sempre più giocatori approcciano a Clash proprio perchè sono state aggiunte molte cose che in passato non c’era. ”

8) Ultime due domande; siamo quasi alla fine puoi farcela. Cosa ti aspetti nel futuro dal tuo canale YouTube? Lo hai sempre visto come un lavoro o un semplice hobby?

R) “Credo che a differenza di oggi, la mia visione sia più vecchia su YouTube, tutt’ora penso che per me sia un hobby e lo sarà anche se un giorno potrò guadagnare qualcosa. Cosi da non portare contenuti perchè DEVO ma perchè VOGLIO, proprio perchè mi piace portare video e intrattenere qualcuno che vuole dei video sui giochi che porto. Se un giorno avrò dei numeri da poterlo quasi considerare un lavoro vedrò cosa fare, ma fino ad allora lo vedo sempre come una cosa da aggiungere alle mie attività, che mi diverte fare.”

9) Sergio ti ringrazio a nome di tutti i follower del TheLastWar come tu ben sai da oggi, ma mi appresto a comunicare ora a tutti, da oggi io e Legend  collaboreremo insieme con una serie di articoli/video tra ambo le parti. Sentiti libero di prelevare qualsiasi post o articolo dal blog per riportarlo nei tuoi prossimi video e ovviamente anche io farò la stessa cosa, integrando qualche articolo con i tuoi video. Ti ringrazio per l’intervista e ti lascio l’ultimo spazio per i saluti finali!

R) “Nel nostro piccolo, sono felice di iniziare questa collaborazione, che è anche la mia prima, quindi spero di non essermi dilungato troppo. Non posso che ringraziare il TheLastWar per questa possibilità, spero cosi di poter creare nuovi contenuti, un saluto dal vostro  Legend, ci vediamo su Tubo.


 

Christian Cagnazzo
chri97c@gmail.com
Ciao mi chiamo Christian e sono il fondatore e amministratore del TheLastWar, blog nato nel lontano 2016 con tema principale Clash of Clans! Enjoy